Idea Brasile

Consigli di viaggio

  • Tramonto a Rio
  • Praia da Barra da Tijuca
  • Mangue Seco
  • Cascate di Iguaçu
  • Aracaju
  • Cascate di Iguaçu
  • RIO
  • ipanema spiaggia.

Ubatuba e l'isola di Anchieta

Ubatuba e l'isola di Anchieta, guida alla scoperta del litorale paulista, come arrivare, cosa fare e dove alloggiare a Ubatuba

Ubatuba costituisce una delle mete più suggestive del litorale paulista. Dominata, alle sue spalle, dalla Serra do Mar ammantata di vegetazione tropicale, la sinuosa linea costiera di Ubatuba comprende ben 74 spiagge e 15 isole ed è servita da un servizio di autobus regolare.


Ubatuba costituisce una meta ambita dai paulistanos benestanti; i resort, gli hotel e le lussuose ville si concentrano nella zona sud della città che, sostanzialmente, appare come un reticolo di strade compatto sviluppatosi intorno alla Piazza 13 maggio. La piazza, a sua volta, è situata appena al nord della via cittadina principale (Rua Professor Thomaz Galhardo).

Ubatuba, in sè, non presenta particolari attrattive. Il suo vero fiore all'occhiello è, infatti, rappresentato dalle spiagge più remote e delle sue pittoresche isole.

Tra le spiagge più suggestive lungo il litorale sud, si segnalano: Praia Vermelha (3km), Enseada (8km), Flamengo (12 km, su Ponta do Flamengo), do Lazaro (16 km) e Domingo Dias (18 km). La spiaggia più modaiola e festaiola è Praia Grande che si trova 6 km a sud di Ubatuba. Le spiagge a nord sono più selvagge e nascoste e più difficili da raggiungere. Ricordiamo, tra le altre, Vermelha do Norte (a 9 km di distanza), Itamambuca (a 15 km di distanza), Promirim (a 23 km di distanza), Ubatumirim (a 33 km di distanza).

Si consiglia vivamente di effettuare una gita in barca nella Baia de Enseada verso Ilha Anchieta (partenze dal porto di Praia do Saco de Ribeira - 12 km a sud di Ubatuba).

L'isola di Anchieta è una meta incantevole: si ha la possibilità di osservare magnifici uccelli e pesci rari che vivono indisturbati nel loro habitat naturale. Per le prenotazioni è possibile rivolgersi all'ufficio turistico o a uno dei molti alberghi che offrono il servizio.